Nuovo utente
Password dimenticata?

  Servizi Tecnici   
  Area abbonamento   
  Software Edilizia   
  Editoria tecnica   
  News   
  Applicazioni Strutturali   
  Appalti e Sicurezza   
  Quesiti tecnici   
  Bioedilizia   
  Links siti utili   
  Privacy Policy   


Ritorna

 

Domanda


Sul parapetto di un lastrico solare e su i parapetti dei balconi di una palazzina condominiale (tutti in cemento a faccia vista) si sono appalesate delle microlesioni, delle cavillature localizzate sulla parte superiore, che attraversano il manufatto da parte a parte. Quali le cause di tale fenomeno e, soprattutto, mi interessa sapere se lo stesso fenomeno è diffuso nella tipologia costruttiva del cemento a faccia vista, se fisiologico e, infine, se può essere preventivamente evitato.


Risposta


- Quanto tempo ha il manufatto?   Se si preferisce qual è l'età del cls (da quanto tempo è stato gettato)?

 

Può infatti trattarsi di normale ritiro del cls (a) nei primi 2 o 3 anni, o ritiro da carbonatazione  (b)  molto successivo (tra i 5 ed i 20 anni) anch'esso assolutamente normale ma indizio del fatto che il cls non è più alcalino e non è quindi più in grado di proteggere l'armatura dall'attacco dell'ambiente acido.

 

In generale:

 

- (a) se le fessure sono rilevanti, è dovuto ad un impasto con troppa acqua (è quindi, per fessure rilevanti, un difetto costruttivo);

 

- (b) è normale ed inevitabile.

 


Ing. Filiberto Finzi

 

Copyright © 2001,2006 - Fin.Fer. S.p.A. - P.I. 00490250305 - Tutti i diritti sono riservati