Nuovo utente
Password dimenticata?

  Servizi Tecnici   
  Area abbonamento   
  Software Edilizia   
  Editoria tecnica   
  News   
  Applicazioni Strutturali   
  Appalti e Sicurezza   
  Quesiti tecnici   
  Bioedilizia   
  Links siti utili   
  Privacy Policy   


Ritorna

 

Domanda


Se la resistenza media di un conglomerato in calcestruzzo (in questo caso di 41 MPa) viene raggiunta a 20°C dopo 28 giorni, a quale tempo totale verrà raggiunta dopo il ciclo di stagionatura seguente: 2 ore a 20°C, riscaldamento a 65°C in 3 ore, permanenza a 65°C per 18 ore, raffreddamento a 20°C in 18 ore, permanenza a 25°C.


Risposta


Può applicare la Legge di SAUL sulla maturazione del cls ma non può superare i  60°C  per evitare perdite di resistenza anche notevoli. 
In realtà può supporre che il 60/70 % della resistenza finale è raggiunta alle 48 ore per maturazione naturale a 20°C. 
Avrà dopo maturazione naturale:     20 x 48 =  960 /gradi x ora

dopo maturazione forzata: 
      2x20 + 3 [(65+20) /2] + 65x18 + [(65+20) /2] 18 = 2102,5 /gradi x ora

Avrà quindi, dopo il ciclo termico, una resistenza superiore all'80% ma, a tempo infinito, perderà in ogni caso (se supera i 60°C) un 5-10 % circa.


Ing. Filiberto Finzi

 

Copyright © 2001,2006 - Fin.Fer. S.p.A. - P.I. 00490250305 - Tutti i diritti sono riservati