Nuovo utente
Password dimenticata?

  Servizi Tecnici   
  Area abbonamento   
  Software Edilizia   
  Editoria tecnica   
  News   
  Applicazioni Strutturali   
  Appalti e Sicurezza   
  Quesiti tecnici   
  Bioedilizia   
  Links siti utili   
  Privacy Policy   


Ritorna

 

Domanda


Devo redigere un progetto strutturale "semplice" di una scala in cls esterna, presso un edificio per il quale era già stato redatto un progetto (ancora in essere) per altri elementi strutturali "semplici" per i quali il collega aveva applicato la circolare Lauricella e dunque omesso il deposito. Posso applicare anch'io la circolare Lauricella?


Risposta


Nel caso in oggetto, e cioè la costruzione di una scala in c.a., è necessaria la denuncia al Genio Civile competente per territorio.
Infatti una scala in c.a. non può essere assimilata ad una membratura singola visto che è composta da orizzontamenti e da elementi verticali di sostegno oltre che di fondazioni; quindi anche una scala costituisce un "complesso di strutture" ossia un insieme di membrature (soletta, elementi portanti verticali, fondazioni) collegate fra loro ed esplicanti una determinata funzione statica come precisato nella Circolare n.11951 del 14 febbraio 1974 firmata dall'ex ministro Lauricella.


Ing Roberta Mallardo
 

Copyright © 2001,2006 - Fin.Fer. S.p.A. - P.I. 00490250305 - Tutti i diritti sono riservati