Nuovo utente
Password dimenticata?

  Servizi Tecnici   
  Area abbonamento   
  Software Edilizia   
  Editoria tecnica   
  News   
  Applicazioni Strutturali   
  Appalti e Sicurezza   
  Quesiti tecnici   
  Bioedilizia   
  Links siti utili   
  Privacy Policy   


Ritorna

Domanda


L'azienda ALFA commercializza elementi presagomati e preassemblati realizzati in conto lavorazione presso l'azienda BETA che effettua la lavorazione e la presagomatura del tondino di ferro per c.a.. In questo caso l'onere del deposito della documentazione prevista per i centri di trasformazione spetta all'azienda ALFA o all'azienda BETA?

Inoltre la predisposizione del marchio/cartellino di identificazione del centro di trasformazione va fatta da ALFA, da BETA, o da entrambi?

Considerato che ALFA affida lavorazioni a terzi, mi chiedo se è possibile gestire il passaggio dei prodotti da BETA ad ALFA, in ottica ISO 9001:2000 ovvero l'azienda ALFA affida le attività in outsourcing all'azienda BETA mantenendo la responsabilità sulle attività subappaltate? L'evidenza oggettiva di tale responsabilità e controllo sulle attività affidate all'esterno, sarebbe regolata da apposita procedura/istruzione operativa documentata.


Risposta


La risposta al presente quesito è stata pubblicata nella sezione SERVIZI TECNICI del portale ed è consultabile esclusivamente dopo aver sottoscritto l'abbonamento a Buildup. vai alla pagina o iscriviti

Copyright © 2001,2006 - Fin.Fer. S.p.A. - P.I. 00490250305 - Tutti i diritti sono riservati