Nuovo utente
Password dimenticata?

  Servizi Tecnici   
  Area abbonamento   
  Software Edilizia   
  Editoria tecnica   
  News   
  Applicazioni Strutturali   
  Appalti e Sicurezza   
  Quesiti tecnici   
  Bioedilizia   
  Links siti utili   
  Privacy Policy   


Ritorna

 

Domanda


Abbiamo realizzato la cappa per la cucina in Corten, ma invece di attendere la naturale ossidazione degli agenti atmosferici, abbiamo trattato le superfici con acqua ossigenata. Ora, a cappa installata, la colorazione, inizialmente abbastanza gradevole, risulta in cambiamento e soprattutto stiamo assistendo ad una ininterrotta ossidazione che produce grandi quantità di polvere di ruggine. Dobbiamo aspettarci che il processo termini nel giro di alcuni giorni oppure l’ossidazione eccessiva ha provocato danni non controllabili? È consigliabile un trattamento protettivo? con quale tipo di vernice, nel caso si possa stabilizzare l’ossidazione?


Risposta


Il Corten impiega alcuni anni per passivarsi. Durante il processo di passivazione si ricopre di prodotti di corrosione. Tale fenomeno è transitorio, in quanto dopo due o tre anni (e anche fino a quattro, in alcuni casi) questo processo cessa.
Se non si può attendere che l'azione naturale dell'atmosfera si esaurisca (fino a portare la superficie metallica a condizioni di passività), si può ricorrere ad un ciclo di verniciatura. Se l’acciaio Corten è già corroso, si dovranno eseguire i pretrattamenti di pulitura dalla ruggine (ad esempio: sabbiatura) per portare il metallo al grado di finitura richiesta dal ciclo di pittura. I pretrattamenti e i cicli di verniciatura sono gli stessi di quelli su acciaio al carbonio.

Il Prof. Pedeferri ha già fornito diversi approfondimenti riguardanti il Corten. Si segnalano nella sezione “Corrosione”:

Costruzioni metalliche in acciaio autoprotetto (Corten)

Esistono delle vernici specifiche per il trattamento dell’acciaio corten una volte che ha formato la sua patina 

Verniciatura dell’acciaio corten “E’ possibile verniciare un manufatto eseguito in acciaio corten…” 


Ufficio Tecnico Ferriere Nord

 

Copyright © 2001,2006 - Fin.Fer. S.p.A. - P.I. 00490250305 - Tutti i diritti sono riservati