Nuovo utente
Password dimenticata?

  Servizi Tecnici   
  Area abbonamento   
  Software Edilizia   
  Editoria tecnica   
  News   
  Applicazioni Strutturali   
  Appalti e Sicurezza   
  Quesiti tecnici   
  Bioedilizia   
  Links siti utili   
  Privacy Policy   


Ritorna

 

Sul Suppl.Ordinario n.99 della G.U. n.147 del 27/06/2009 è stata pubblicata la Legge n.77 del 24 giugno 2009 "Conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 28 aprile 2009, n. 39, recante interventi urgenti in favore delle popolazioni colpite dagli eventi sismici nella regione Abruzzo nel mese di aprile 2009 e ulteriori interventi urgenti di protezione civile. (09G0088)”   

 

Tra le modificazioni apportate in sede di conversione al D.L. n.39 del 28 aprile 2009 si riporta l’art.1-bis (Misure urgenti in materia antisisimica):

1. All'articolo 20, comma 1, del decreto-legge 31 dicembre 2007, n. 248,  convertito, con  modificazioni, dalla legge 28 febbraio 2008, n. 31,  e  successive  modificazioni,  al  primo periodo, le parole: «30 giugno  2010»  sono  sostituite dalle seguenti: «30 giugno 2009» e il

secondo periodo e' soppresso.

 

Sullo stesso Suppl. Ordinario è stato pubblicato anche il testo coordinato del D.L 28 aprile 2009, n. 39 (in Gazzetta Ufficiale - serie generale - n. 97 del 28 aprile 2009), coordinato con la legge di conversione 24 giugno 2009, n. 77 (in questo stesso Supplemento Ordinario a pag. 1).

 

 

Si riporta il testo dell'articolo 20, comma 1, del decreto-legge 31 dicembre 2007, n. 248, convertito, con modificazioni, dalla legge 28 febbraio 2008, n.31 (Proroga di termini previsti da disposizioni legislative e disposizioni urgenti in materia finanziaria), così come modificato dalla presente legge:

«Art.  20  (Regime  transitorio per l'operativita' della revisione delle norme tecniche per le costruzioni).

1. Il termine di cui al comma 2-bis dell'articolo 5 del decreto-legge 28 maggio 2004, n.136, convertito, con modificazioni,  dalla legge 27 luglio 2004, n.186, già prorogato al 31 dicembre 2007, ai sensi dell'articolo 3, comma 4-bis, del decreto-legge 28 dicembre 2006, n.300, convertito, con modificazioni, dalla legge 26 febbraio 2007, n17, è differito al 30 giugno 2009.

 

 

Copyright © 2001,2006 - Fin.Fer. S.p.A. - P.I. 00490250305 - Tutti i diritti sono riservati