Nuovo utente
Password dimenticata?

  Servizi Tecnici   
  Area abbonamento   
  Software Edilizia   
  Editoria tecnica   
  News   
  Applicazioni Strutturali   
  Appalti e Sicurezza   
  Quesiti tecnici   
  Bioedilizia   
  Links siti utili   
  Privacy Policy   


Ritorna

 

Legge Regionale del Friuli Venezia Giulia n.12 del 21/10/2008

 

E’ stata pubblicata sulla  Gazzetta regionale 22/10/2008 n. 43 la Legge Regionale del Friuli Venezia Giulia n.12 del 21/10/2008 “Integrazioni e modifiche alla legge regionale 5/2007 (Riforma dell'urbanistica e disciplina dell'attivita' edilizia e del paesaggio)”.

 

Per i certificati di regolarità contributiva in edilizia la norma è stata completamente riscritta. Prima era previsto che i soggetti in possesso di titolo abilitativo edilizio dovessero inviare semestralmente una copia del certificato di regolarità contributiva al Comune competente per il periodo di validità del titolo. Adesso invece i soggetti in possesso del titolo abilitativo trasmettono al Comune il nominativo delle imprese esecutrici dei lavori prima del loro inizio, allegando la documentazione prevista Decreto Legislativo 81/2008.
La legge specifica gli interventi che rientrano nella categoria dell’attività edilizia libera per i quali non è necessario nessun titolo abilitativo edilizio, come gli scavi per gli interventi di manutenzione di condotte sotterranee lungo la viabilità esistente, le opere per il raccordo degli utenti alle reti dei servizi esistenti di gas ed energia elettrica,  le pertinenze di edifici esistenti, verande e depositi attrezzi nei limiti di 20 metri cubi.
La giunta regionale previa verifica della sussistenza dei presupposti stabilisce i Comuni delegati all’esercizio della funzione autorizzatoria in materia di paesaggio, applicando la disposizione transitoria contenuta nel Decreto Legislativo 42/2004.

 

 


 

Copyright © 2001,2006 - Fin.Fer. S.p.A. - P.I. 00490250305 - Tutti i diritti sono riservati