Nuovo utente
Password dimenticata?

  Servizi Tecnici   
  Area abbonamento   
  Software Edilizia   
  Editoria tecnica   
  News   
  Applicazioni Strutturali   
  Appalti e Sicurezza   
  Quesiti tecnici   
  Bioedilizia   
  Links siti utili   
  Privacy Policy   


Ritorna

 

Determinazione n. 7/2007 dell’11 settembre 2007


“Cauzione definitiva - Interpretazione dell’art. 40, comma 7, del d.lgs. n. 163/06 in ordine alla riduzione del 50% per le imprese in possesso di certificazione di qualità”

 

Con la Determinazione n.7 dell’11 settembre 2007 l’Autorità di Vigilanza sui lavori pubblici ha chiarito che:

 

a) la riduzione del deposito cauzionale in misura del 50% per le imprese in possesso della certificazione di qualità (prevista dall’art. 40, comma 7, del D. Leg.vo 163/2006) è applicabile non solo agli appalti di lavori pubblici ma anche a quelli di servizi e forniture; 

 

b) la garanzia fideiussoria definitiva, da prestare per l’esecuzione del contratto, è costituita, ai sensi dell’art.113 del D.Lgs. n.163/2006, sulla base “del 10% dell’importo contrattuale”, con la conseguenza che l’IVA, imposta accessoria, peraltro variabile, non va inserita in quanto non è parte dell’importo contrattuale.
 

Copyright © 2001,2006 - Fin.Fer. S.p.A. - P.I. 00490250305 - Tutti i diritti sono riservati