Nuovo utente
Password dimenticata?

  Servizi Tecnici   
  Area abbonamento   
  Software Edilizia   
  Editoria tecnica   
  News   
  Applicazioni Strutturali   
  Appalti e Sicurezza   
  Quesiti tecnici   
  Bioedilizia   
  Links siti utili   
  Privacy Policy   


Ritorna

DIVIETO DI CONTEMPORANEA PARTECIPAZIONE ALLE GARE
DI UN CONSORZIO E DEI SUOI CONSORZIATI

(Autorità di vigilanza sui ll.pp., determinazione del 10 marzo 2004, n. 2)

La preclusione alla contemporanea partecipazione ad una stessa gara sia del consorzio che dei singoli consorziati, in caso di situazioni di intreccio degli organi amministrativi o di rappresentanza o tecnici, tali da determinare ipotesi di collegamento sostanziale, riguarda oltre che i consorzi stabili anche quelli di cooperative e di imprese artigiane.
L'affermazione dell'Autorithy costituisce la riproposizione del principio di portata generale ai sensi del quale, per ineludibili esigenze di trasparenza e regolarità della procedura di scelta, non possono partecipare alla stessa gara soggetti tra cui intercorrano rapporti tali da far presumere la conoscibilità delle rispettive offerte.
La partecipazione è vietata solo alle imprese consorziate per le quali il consorzio ha, esplicitamente, dichiarato di voler concorrere.

Copyright © 2001,2006 - Fin.Fer. S.p.A. - P.I. 00490250305 - Tutti i diritti sono riservati