Nuovo utente
Password dimenticata?

  Servizi Tecnici   
  Area abbonamento   
  Software Edilizia   
  Editoria tecnica   
  News   
  Applicazioni Strutturali   
  Appalti e Sicurezza   
  Quesiti tecnici   
  Bioedilizia   
  Links siti utili   
  Privacy Policy   

Sicurezza
I numerosi incidenti che si verificano in cantiere, mettono in evidenza la necessità di conoscere e rispettare tutte le misure di sicurezza necessarie. Con il D.Lgs. 494 il legislatore ha voluto sottolineare questa necessità ed identificare responsabilità e funzioni degli operatori. In questa sezione l’esperto si propone di affronatare le incertezze che i nuovi iter burocratici o la definizione delle nuove figure responsabili possono aver creato.
Documenti presenti : 92

Supponendo che le condizioni richiedano la redazione del PSC, devono essere redatti prima i POS delle varie imprese (e sulla base di questi il PSC) o viceversa (prima il PSC e poi i POS)? Lunedì 22/09/2003
L'art.13 del D.Lgs.528/1999 (494-bis) al pto.3 prevede che ciascuna impresa esecutrice trasmetta al coordinatore per l'esecuzione il proprio POS prima dell'inizio dei rispettivi lavori.....
Il POS necessita anche quando non e' necessario disporre del PSC ai sensi del D.lgs 494/96? In sintesi, per i piccoli lavori edili in cui manca il PSC, l'impresa esecutrice e' sempre tenuta alla redazione del POS? Venerdì 04/07/2003
Secondo l'art.9 del D.Lgs.528/99 riguardante gli obblighi dei datori di lavoro delle imprese esecutrici, anche nel caso in cui.....
Vorrei sapere se per un subcontratto (cioè quando l' importo dei lavori è inferiore al 2% del contratto) è necessario avere il piano di sicurezza operativo da parte dell'impresa? Per i sub-contratti va fatta una semplice comunicazione da parte dell'appaltatore alla stazione appaltante comunicandogli solo il nome del sub-contraente, il tipo di lavorazione da effettuare e l' importo. Venerdì 09/05/2003
Qualsiasi impresa sub-appaltatrice che operi in cantiere deve redigere il POS come indicato nell'art.9 del D.Lgs.528/99.....
Sono attualmente impiegato presso un’impresa di costruzioni dove mi occupo anche di sicurezza. Recentemente su un nostro cantiere il Coordinatore in fase di esecuzione ha richiesto che per tutti i trasportatori presenti in cantiere dovesse esserci la comunicazione di noli a caldo entro il 2% secondo quanto previsto dall’art.18 L.55/90 e soprattutto il loro P.O.S Lunedì 28/04/2003
Tutti i datori di lavoro che operano all'interno di un cantiere edile o di ingegneria civile, qualsiasi sia la natura, tipologia, durata, importo delle opere realizzate, sono tenuti a redigere il POS.....
I sub contraenti devono presentare i P.O.S. per i lavori che eseguono ? Lunedì 28/04/2003
Secondo il comma 1, lettera c-bis, dell'art.9 del D.Lgs 528/99 (Obblighi dei datori di lavoro) TUTTE le imprese esecutrici.....
Può un lavoro pubblico essere progettato senza tenere conto degli oneri di sicurezza, se si quali sono le condizioni perchè si possa verificare. Mercoledì 02/04/2003
Nessun cantiere temporaneo o mobile può essere progettato senza tener conto degli oneri della sicurezza.....
Vorrei sapere se esiste una norma precisa sui contenuti di un POS. Lunedì 17/02/2003
Non esiste una norma unica che definisce i contenuti del POS, in attesa della pubblicazione del Regolamento.....
Quando non è obbligatorio il piano di sicurezza? Mercoledì 22/01/2003
Il piano va redatto per i cantieri in cui è prevista la presenza, anche non contemporanea, di più imprese e si verifica.....
E' in uso predisporre sulle coperture degli edifici delle funi di sicurezza da utilizzare per gli interventi di manutenzione. Esiste un riferimento normativo? Che caratteristiche statiche e tecnologiche devono possedere per essere efficaci? Mercoledì 20/11/2002
Non è in uso predisporre le funi di sicurezza, ma tante sono le norme disattese! Il D.Lgs. 494/96 stabilisce che il coordinatore per la sicurezza in fase di progettazione.....
La valutazione del rumore all’esterno dei cantieri. Lunedì 21/10/2002
Normativa Nazionale di riferimento
E' obbligatorio redigere il Piano di Sicurezza in fase di progettazione ed esecuzione per lavori di rifacimento tetto, che comportano l'installazione di un'impalcatura inferiore ai 20m ed in cui opererà un'unica impresa? Venerdì 28/06/2002
Il D.Lgs. 494, come modificato dal D.Lgs. 528, prevede la designazione dei coordinatori e, di conseguenza, la redazione del PSC, del fascicolo e l'effettuazione di varie altre attività.....
Un’azienda distributrice di servizi (gas, acqua, energia elettrica, ecc.) che non ha nessun contratto d’appalto con gli utenti ma un contratto di fornitura: è obbligata a presentare il piano operativo di sicurezza ogni volta che si presenta, per normali lavori di manutenzione dei propri impianti, all’interno di condomini, abitazioni o altre attività (stabilimenti, uffici ecc.)? Lunedì 27/05/2002
Il quesito richiede un chiarimento preliminare. Innanzitutto un’azienda di servizi, solitamente, ha un contratto di manutenzione c.d. “aperto”.....
Pagina 6 di 8
[<] 

Copyright © 2001,2006 - Fin.Fer. S.p.A. - P.I. 00490250305 - Tutti i diritti sono riservati